Archivio di maggio 2017

Decreto Legislativo n. 50 del 24 aprile 2017, coordinato.

17 maggio 2017 Pubblicato nella categoria News Tags:  

In allegato, il  Decreto legislativo n. 50 del 24 aprile 2017, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo.

decreto-legs-50_2017

Codice del nuovo processo contabile

17 maggio 2017 Pubblicato nella categoria News Tags:  

In allegato, il Decreto 26 agosto 2016, n. 174, che introduce il nuovo Codice di giustizia contabile, adottato ai sensi dell’articolo 20 della legge 7 agosto 2015, n. 124.

codice-giustizia-contabile

Cassazione civile, sez. tributaria, sentenza n. 26727/2017

17 maggio 2017 Pubblicato nella categoria News Tags:  

In tema di imposta comunale sulla pubblicità e con riferimento al caso di pubblicità per affissione diretta effettuata da società su impianti di proprietà e per conto terzi, la modifica al D.Lgs. 15 novembre 1993, n. 507, art. 12, comma 3, disposta dalla L. 23 dicembre 2000, n. 388, art. 145, comma 56, che ha introdotto, a far data dall’1 gennaio 2001, la possibilità di determinare l’imposta anche nella misura e con le modalità di cui al comma secondo del citato art. 12, ha portata innovativa e, quindi, è priva di efficacia retroattiva (così come la Delib. n. 42 in data 27 gennaio 2001, con cui il consiglio comunale di Roma ha dato attuazione – ai sensi del D.Lgs. n. 507 del 1993, art. 3 – alla suddetta disposizione innovativa).

Inoltre, in tema d’imposta comunale sulla pubblicità effettuata mediante strutture piane, il D.Lgs 15 novembre 1993, n. 507, art. 7, comma 1, stabilisce che l’imposta va determinata in base alla superficie della minima figura geometrica in cui è circoscritto il mezzo pubblicitario. L’imposta, pertanto, deve essere pagata con riferimento alla superficie utilizzabile per i messaggi e, conseguentemente, se la faccia dell’impianto si compone di uno spazio destinato alla pubblicità e di una cornice da esso distinta ed oggettivamente inidonea ad essere utilizzata per la diffusione dei messaggi, l’imposta dovrà essere commisurata soltanto in relazione al predetto spazio, mentre se l’impianto è strutturato in modo tale che l’intera sua faccia è utilizzata per la pubblicità, l’imposta andrà ragguagliata alla totalità della superficie. La verifica dell’effettivo impiego della cornice dell’impianto per la pubblicità è accertamento, di fatto riservato al giudice di merito ed incensurabile in cassazione, se non con riferimento al vizio di motivazione”(Cass, n. 1161/08, 10835/12).

 

cassazione-civile-sez-trib_sent-26727_2017

Processo Telematico Tributario – PTT

16 maggio 2017 Pubblicato nella categoria News Tags:  

Con la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale del 10 agosto 2015, numero 184, del decreto del Direttore Generale delle Finanze, 4 agosto 2015, sono state definite le regole tecniche che le parti che intendono costituirsi con modalità telematica debbono rispettare, per i processi tributari innanzi alle Commissioni Tributarie.

Decreto del 04/08/2015 – Min. Economia e Finanze Specifiche tecniche previste dall’articolo 3, comma 3, del regolamento recante la disciplina dell’uso di strumenti informatici e telematici nel processo tributario in attuazione delle disposizioni contenute nell’articolo 39, comma 8, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111. Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 184 del 10 agosto 2015

decreto-del-04-08-2015-min-economia-e-finanze

Quaderno sulla fiscalità locale – aprile 2017

16 maggio 2017 Pubblicato nella categoria News Tags:  

INDICE

1.LEGGI E DISEGNI DI LEGGE

 

Gli effetti della c.d. “manovrina” sulla riscossione dei tributi locali…………….pg. 4

Proroga rottamazione Equitalia: breve vademecum alla definizione agevolata delle cartelle e delle ingiunzioni fiscali……………………………………………………pg. 7

Codice appalti: approvato il decreto correttivo. Sintesi delle principali novità…………………………………………………………………………………………………pg.12

Correttivo codice appalti: il parere del Consiglio di Stato……………………….pg. 17

Focus-approfondimento appalti pubblici: il contenuto e la dimostrazione dei gravi illeciti professionali che determinano l’esclusione del concorrente alla gara– 2° parte……………………………………………………………………………………………..pg. 21

 

2. GIURISPRUDENZA

 

Corte di Cassazione, sez. IV, ordinanza n. 8017 del 28 marzo 2017

Agevolazioni ICI/IMU: necessario il corretto classamento……………………….pg. 26

Corte di Cassazione, sez. VI, ordinanza n. 8381 del 31 marzo 2017

Ici/imu: nella procedura docfa non sussiste l’obbligo per il comune di notificare la rendita catastale……………………………………………………………………………….pg. 26

Corte di Cassazione, sez. VI, ordinanza n. 8581 del 31 marzo 2017

Esenzione TARSU sui garages: l’onere spetta al contribuente…………………..pg. 27

Corte di Cassazione, sez. VI, ordinanza n. 8959 del 6 aprile 2017

Appalti pubblici: si alla responsabilità solidale anche nei confronti dei soggetti privati………………………………………………………………………………………………..pg. 28

Corte dei Conti per la Sicilia, parere n. 71 del 30 marzo 2017

Gli incentivi per lo svolgimento di funzioni tecniche nel nuovo codice appalti riguardano solo le attività tassativamente elencate dall’art. 113 d.lgs n. 50/2016……………………………………………………………………………………………..pg. 30

T.a.r. Sardegna, sez.  I, sentenza n. 275 del 21 aprile 2017

Soccorso istruttorio: inapplicabile per omessa presentazione della garanzia fideiussoria…………………………………………………………………………………………pg. 31

C.t.p. Taranto, sentenza n. 816/3/2017 del 20 marzo 2017

Pagamento TARSU da parte degli eredi…………………………………………………pg. 32

 

3. PRASSI

 

Grave illecito professionale: le disposizioni del nuovo codice appalti non trovano applicazione con riferimento alla gare bandite in epoca precedente alla sua entrata in vigore………………………………………………………………………………….pg. 33

Rimborsi ai contribuenti della quota statale per errati versamenti dei tributi locali…………………………………………………………………………………………………pg. 45

IMU/TASI: aggiornamento dei coefficienti dei fabbricati appartenenti al gruppo catastale “d” per l’anno 2017

Mef: d.m. 14 aprile 2017 …………………………………………………………………….pg. 48

Affidamento in house del servizio idrico integrato della Sardegna ad abbanoa: il parere dell’AGCM

As1364 – AGCM bollettino n. 13 del 10 aprile 2017……………………………….pg. 50

 

4. PROPOSTE, CIRCOLARI E COMUNICAZIONI ANACAP

 

Comunicazione 9/2017………………………………………………………………………..pg. 51

Comunicazione 10/2017………………………………………………………………………pg. 54

Comunicazione 11/2017………………………………………………………………………pg. 55

Comunicazione 12/2017………………………………………………………………………pg. 57

 

 

TUTTI I DIRITTI RISERVATI